Punto 2: San Giovanni in Conca
da F. lli Lorenzi

Indirizzo: Piazza Missori angolo Via Albricci

La piazza Missori conserva un interessante frammento di storia medievale. Detto bonariamente dai milanesi “dente cariato”  cioè ciò che rimane dell’abside della chiesa di San Giovanni.

La chiesa stessa si può fare risalire al XIII secolo mentre la cripta, il cui accesso è possibile attraverso una scala moderna risale al XI secolo. La storia del luogo è legata a Bernabò Visconti signore della città insieme al fratello Galeazzo II. Tra le passioni di Bernabò c’erano i cani tanto che il suo castello era chiamato Cà dei Can. Si racconta che amasse particolarmente i mastini e che ne possedesse oltre 5000 dati in cura alla popolazione che non sempre se ne occupava con spontaneità e che veniva punita se i cani erano mantenuti o troppo grassi o troppo magri.

Fonte dei commenti: Milano passo a passo, Hoepli, Decapoa, Collarin, Scilipoti.